Salsa di soia: alla scoperta del quinto gusto

Seitan e tofu con salsa di soia1 Salsa di soia: alla scoperta del quinto gusto

Conosci certamente i quattro gusti classici: dolce, acido, salato e amaro.

Forse ancora non sai che esiste anche il quinto gusto!

E’ il gusto dalle origini orientali, l’umami.

E’ il tipico gusto della salsa di soia, l’hai presente?

Oggi vedrai un piatto vegetariano a base di salsa di soia e ovviamente un abbinamento!

Piatto: seitan e tofu con salsa di soia

Facile da preparare, puoi usare la salsa di soia per marinare tofu e seitan o da aggiungere dopo.

Birra: una ale rossa

Una red ale non eccessivamente alcolica (poco meno di 6 gradi), con un’aroma di malto piuttosto intenso, note di caramello e di frutti dolci.

L’abbinamento

Sicuramente non è un abbinamento da manuale, ma è sempre interessante esplorare le infinite sensazioni che birra e cibi ti offrono.

In questo caso l’umami ha probabilmente amplificato il sapore maltato della birra, rendendo l’abbinamento piuttosto “pesante“.

Troverai sicuramente questo piatto riproposto in un altro articolo, con una birra completamente diversa icon smile Salsa di soia: alla scoperta del quinto gusto

E tu? Avevi mai fatto caso all’umami?

Per ricevere suggerimenti e curiosità sulle migliori birre, sui vini e subito in omaggio il memo-birre iscriviti ora alla newsletter di vinoobirra:

2 risposte a Salsa di soia: alla scoperta del quinto gusto

  • sono una amante della salsa di soia ma ignoravo appartenesse a un gusto “particolare” :)

    • dennis scrive:

      Sì, è una classificazione molto utile per gli abbinamenti. Ad esempio un abbinamento più classico con l’umami può essere una American Premium Lager, le birre bionde che siamo abituati a bere normalmente qui in Italia, dal gusto meno maltato e ricca di bollicine.

Vinoobirra su Facebook: