Pensavi che la birra fosse solo amara?

miele Pensavi che la birra fosse solo amara?Se sei abituato a pensare che una birra sia solo amara, oggi vedrai come allo stesso tempo può essere anche dolce!

Il dolce e l’amaro sono due sapori fondamentali che puoi riconoscere nella birra.

Due sapori che ti permettono di apprezzare quella birra, in quanto unica nel suo mondo di aromi e di profumi.

Il sapore dolce è presente solo in alcuni tipi di birra (di solito in birre ale) ed è fantastico riuscire a riconoscerlo ed apprezzarlo!

Come individuare il sapore dolce tra gli altri?

Il sapore dolce si avverte sulla parte superiore dell’estremità (la punta) della lingua.

Sulla punta vera e propria invece avverti un altro sapore: lo zuccherino.

Per esercitarti: bevi un sorso di birra – che abbia sensazioni dolci, ovviamente! – concentrandoti solo sulla sensazione di dolce che avverti con la parte anteriore della lingua, nella zona della punta.

Per non sbagliare: se hai avvertito, prima di sorseggiarla, un profumo di miele allora presta particolare attenzione al sapore che avvertirai al primo sorso. La lingua di solito ti conferma quello che il naso ha già scoperto.

Oltre al miele quanti gusti dolci posso avvertire?

Come sempre in questi casi l’unico limite è la tua fantasia ed il numero di sapori che conosci.

I sapori dolci più frequenti, oltre al miele sono: sapore di frutta, di acacia, di castagno e il sapore di malto (ovviamente per riconoscerlo… lo devi conoscere già!).

Riguardo al sapore di malto: si tratta del malto d’orzo. Per abituarti a riconoscerlo presta attenzione mentre bevi una birra di frumento: lì c’è molto meno malto d’orzo e il gusto è completamente diverso!

Quali sono le birre con sapori dolci?

Prima di tutto, non cercare il dolce nelle birre lager! Prendi una birra un po’ più particolare, come una birra d’abbazia o trappista.

Se hai l’occasione di capitare in un’enoteca o in un pub con molti tipi di birra, anche i più introvabili, puoi provare: le Bock, le Mild Ale inglesi, le Outmeal Stout scozzesi, le Sweet Stout.

E le famose “birre al miele”?

Ci sono anche birre prodotte con l’aggiunta di miele e molte di esse sono dolci. Qui ovviamente trovare il sapore dolce è molto semplice, non puoi non sentirlo!

Il sapore dolce tuttavia deriva da altri ingredienti presenti in queste birre e non dal miele aggiunto, che apporta una maggiore alcolicità, un’ampia gamma di aromi e una complessità decisamente interessante!

Se hai domande su questo articolo o ti piacerebbe leggere articoli su altri argomenti, non esitare a contattarmi!

Dennis

Per ricevere suggerimenti e curiosità sulle migliori birre, sui vini e subito in omaggio il memo-birre iscriviti ora alla newsletter di vinoobirra:

Vinoobirra su Facebook: